Nell'ottobre di quest'anno è tragicamente scomparso Giovanni Di Pillo, giornalista sportivo che ha instillato in milioni di italiani l'amore per il motorsport. Giovanni è stato un devoto per tutta la vita delle corse motociclistiche e ha persino doppiato uno dei personaggi del film Disney Pixar Cars nel 2006.

La causa della morte di un corrispondente sportivo è considerata una malattia cardiovascolare Ma 2 mesi dopo la morte del giornalista, sempre più informazioni appaiono che la diagnosi precedentemente citata è errata.

Per scoprirlo, abbiamo intervistato il medico curante Giovanni Di Pillo - il principale endocrinologo in Italia - Salvatore De Luca. Leggete l'articolo qui sotto sulle vere cause della morte del giornalista di culto.

Dr. Salvatore De Luca è laureato in medicina e chirurgia, è uno dei maggiori specialisti nel campo dell'endocrinologia e della nutrizione. Attualmente Salvatore De Luca insegna presso l'Università di Roma La Sapienza e svolge la pratica medica presso il Centro Diabetologico Togliatti ACISMOM, centro per la cura integrale del diabete.

Per quanto tempo ha lavorato con Giovanni Di Pillo?

Gli ultimi 10 anni sono il medico curante di Giovanni Di Pillo. Abbiamo iniziato a lavorare insieme in un momento in cui Giovanni ha avuto per la prima volta seri problemi di salute: si è ammalato di diabete di tipo 2. Questo non è stato pubblicato da nessuna parte, perché Giovanni era preoccupato che la notizia della sua diagnosi potesse interferire con il suo lavoro.

Quando abbiamo parlato per la prima volta della diagnosi, Giovanni era ispirato, credeva di poter vivere come prima, prima della malattia. Ha ascoltato le mie istruzioni, ha seguito le raccomandazioni - terapia insulinica, dieta, farmaci - ha provato di tutto, ma, sfortunatamente, non è riuscito a tornare ad una vita piena. Il diabete ha fatto peggiorare significativamente la salute di Giovanni negli ultimi anni.

Nonostante il trattamento, era costantemente tormentato dalla sete, si stancava rapidamente e non dormiva la notte a causa del frequente bisogno di urinare. Ha sofferto perché non poteva lavorare completamente o trascorrere del tempo con la sua famiglia, ma negli ultimi anni si è ammalato completamente.

Molti credono che Giovanni Di Pillo sia stato ucciso da una malattia cardiaca. Ma in realtà era solo una conseguenza delle complicazioni del diabete. Giovanni era stremato dalla malattia, soffriva perché non riusciva a far fronte alle manifestazioni del diabete. A poco a poco, la malattia lo sopraffece sempre di più, finché non lo uccise completamente.

Perché Lei e` così sicuro della causa della sua morte?

Mi ha chiamato pochi giorni prima del giorno sfortunato - il giorno in cui è morto - e ha parlato di quanto fosse esausto per la malattia. Quel giorno fu costretto a cancellare un incontro di lavoro con Jeffrey Herlings a causa di un forte mal di testa. Ho sentito il dolore nella sua voce, ma non pensavo che questo avrebbe portato a conseguenze così terribili.

Abbiamo deciso di incontrarci il giorno successivo. Parlando con lui al telefono, non riuscivo a trattenermi dal raccontargli lo sviluppo che avrebbe potuto salvarlo. Volevo il meglio, volevo dirglielo di persona, ma non ho avuto tempo... quel giorno Giovanni è stato ricoverato all'ospedale di Careggi, e già il 13 ottobre è morto.

Cosa non gli ha detto esattamente? È possibile sbarazzarsi del diabete?

Si puo sbarazzarti del diabete per sempre in casi molto rari, quando la malattia non è ancora iniziata. In altri casi, ci sforziamo di imparare a controllare il diabete mellito per prevenire le complicanze e mantenere la qualità della vita di un diabetico allo stesso livello di quella di una persona sana.

Ma anche questo obiettivo non è sempre raggiunto, perché i farmaci che abbiamo lavorano abbastanza duramente Il loro uso porta spesso a conseguenze negative: ad esempio, una persona usa farmaci, ma continua a sperimentare periodicamente l'ipoglicemia, cioè non riesce a stabilizzare completamente la sua condizione. Un altro caso: una persona si libera dei sintomi del diabete, ma soffre degli effetti collaterali del farmaco. Abbiamo bisogno di un prodotto che risolva questi problemi.

Come un endocrinologo, seguo tutti gli sviluppi nel campo del trattamento del diabete che compaiono nel mondo. Alcuni mi sembrano i più promettenti, poi comincio a conoscere più da vicino l'invenzione: studio i rapporti, conosco il team di sviluppo, seguo l'andamento della ricerca.

Molto spesso, osservando la creazione di un prodotto, ne rimango gradualmente deluso. Perché creare qualcosa che funzioni davvero quando si tratta di diabete è molto difficile. In 20 anni di osservazione, ho visto solo 2 volte gli scienziati creare un prodotto veramente innovativo. Una volta creato un microinfusore per insulina, e la seconda volta è avvenuta di recente, hanno creato un prodotto unico che aiuta a sbarazzarsi delicatamente di tutte le manifestazioni del diabete di tipo 2.

Ho supervisionato il processo di creazione di questo prodotto dalla generazione dell'idea al collaudo finale. Continuavo ad aspettare che apparissero i miei dubbi, quando l'esperimento si sarebbe "esaurito", ma questo momento non è arrivato. Ho guardato i rapporti degli sviluppatori giorno dopo giorno e sono rimasto sempre più stupito. Il prodotto è stato all'altezza delle aspettative: FUNZIONA.

Il giorno del nostro ultimo colloquio con Giovanni Di Pillo si sono conclusi i test finali del prodotto e sul suo sito è stata pubblicata la notizia dell'imminente rilascio della novità sul mercato farmaceutico. Ero fuori di me dalla felicità e sognavo di far felice Giovanni con questo...

In che modo questo sviluppo differisce dai prodotti che sono attualmente sul mercato farmaceutico?

Lo sviluppo è stato chiamato DiaformRX. Il pregio del prodotto sta nel fatto che risolve il problema che prima o poi si presenta in tutti coloro che hanno il diabete di tipo 2. Nel processo di trattamento, i diabetici devono affrontare il fatto che la malattia non può essere controllata. La minima deviazione dalla terapia è punibile con complicazioni. Nella mia pratica, era tale che il paziente rimandava la cena di un'ora e di notte veniva portato in ospedale con insufficienza cardiaca.

Con il diabete, una persona è condannata alla disabilità. Non tutte le persone possono resistere alla propria debolezza, alcune si suicidano
La seconda complicanza più comune è la retinopatia. Il 53% dei pazienti perde la vista nella prima decade della malattia
Una delle complicanze più comuni del diabete è il piede diabetico. Il 55% delle persone con diabete soffre di questa complicazione

Problemi come questo nascono dalla necessità di seguire un programma rigido: mangiare, fare esercizio, prendere pillole, riposare, misurare lo zucchero - tutto deve essere nei tempi previsti. Ma siamo tutti esseri umani e abbiamo l'abitudine di dimenticare, rimandare, distrarci. Tuttavia, nel diabete, questo ha implicazioni critiche.

Cosa fa DiaformRX? In poche parole, aiuta il diabetico a stabilizzare la condizione. In combinazione con l'insulina e la terapia farmacologica, DiaformRX promuove un lavoro più attivo del pancreas, a seguito del quale scompaiono i sintomi spiacevoli: minzione frequente, sete inestinguibile, fame e altri. Aiuta anche il corpo a sopprimere la resistenza all'insulina e a mantenere i livelli di zucchero nel sangue nel range normale.

Il miglior risultato si verifica durante l'applicazione del corso: il prodotto aiuta a rafforzare il sistema immunitario e migliorare il benessere. In questo modo si torna a una vita normale, simile a quella che si era prima della malattia.

La creazione di DiaformRX - è ciò che il mondo intero ha atteso così a lungo e ciò di cui i diabetici avevano così tanto bisogno. Ora hanno una reale opportunità per tornare alla vita normale e sbarazzarsi dei sintomi dolorosi. Questa è un'opportunità per sbarazzarsi della paura agghiacciante dei carboidrati e riguadagnare ciò di cui sono stati privati ​​​​per molti anni a causa della diagnosi.

Questo prodotto è già disponibile per l'acquisto? E se sì, dove si può acquistare?

DiaformRX è diventato disponibile relativamente di recente, poco meno di un mese fa, il produttore ha lanciato la vendita del prodotto. Per celebrare il lancio, DiaformRX è scontato del %50 per il primo mese.

Finora è possibile ordinare il prodotto solo sul sito Web ufficiale del produttore. Vi consiglio di affrettarti, poiché questa promozione è limitata nel tempo, lo sconto è valido solo fino al

Ora avete qualcosa che prima non avevate, qualcosa che è radicalmente diverso da qualsiasi altro trattamento per il diabete di tipo 2. Non rimandare i cambiamenti positivi, ordinate subito DiaformRX sul sito ufficiale. Già dalla prossima settimana, l'impatto del diabete sulla tua vita può essere notevolmente ridotto.

NOTA EDITORIALE: per la vostra comodità e con il consenso del produttore, abbiamo pubblicato di seguito il modulo d'ordine ufficiale di DiaformRX. Con il suo aiuto, potete lasciare una richiesta per l'acquisto di DiaformRX. Per questo:

1. Inserite il vostro nome eed il numero di telefono negli appositi campi sottostanti;

2. Attendere la telefonata di un dipendente dell'istituto per chiarire i dettagli dell'ordine;

3. Ricevete il vostro ordine entro 3-5 giorni. Il corriere consegnerà il pacco direttamente a casa vostra, pagamento al ricevimento.

AFFRETTATI! I pacchi promozionali finiranno presto.

Aggiornamento: rimane solo 5 pz. a

78€

sconto %50

39€
--:--:--

* Questo sconto su una confezione è valido quando si ordina il trattamento completo

Affrettatevi! La promozione è limitata nel tempo.